Acqua: una sostanza davvero speciale non solo per gli scienziati

Marco Taddia e Marco Ciardi dialogano sull’acqua nel corso di un seminario dal titolo “Acqua: una sostanza davvero speciale non solo per gli scienziati”. Il chimico Taddia ne affronta la scienza e lo sviluppo storico, illustra le anomalie e le caratteristiche che la indispensabile per la vita, senza dimenticare la preoccupante situazione delle risorse a livello globale. L’umanista e storico della scienza Ciardi ne parla come metafora della fine delle civiltà e simbolo dello sconfinato oceano delle conoscenze da acquisire, citando viaggi, esplorazioni e racconti misteriosi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...