La Repubblica sbandiera…sciocchezze!

Un articolo di oggi su Repubblica Motori:

 

http://www.repubblica.it/motori/sezioni/ambiente/2014/09/23/news/auto_eolica-96473830/?ref=HRERO-1

 

Citando un recentissimo articolo su Nature communications si sostiene che in Corea si crede all’auto eolica in quanto un gruppo di ricerca avrebbe messo a punto un dispositivo di circa 40cm quadrati di un nuovo materiale triboelettrico in grado trasformare con elevatissima efficienza l’azione del vento in elettricità tramite il movimento spontaneo di un film sottile esposto alla sua azione; l’effetto considerato si chiama effetto “bandiera” ed esiste veramente.

L’articolo di repubblica continua:

vento1

 

Quindi 0.86megawatt, 0.86 milioni di watts!!!

Senonchè nell’esaminare attentamente il lavoro citato pubblicato su Nature communications in edicola (http://www.nature.com/ncomms/2014/140923/ncomms5929/full/ncomms5929.html)

Si apprende una cosa leggermente diversa:

vento2

 

Ossia il dispositivo in questione produce NON 0.86Megawatts, (0.86MW), MA 0.86mW (milliwatts)!!! Solo un miliardo di volte di meno!!!

Una minuscola scambiata per una maiuscola? Ma l’editorialista conosce la differenza fra i due prefissi e simboli? M=mega= un milione di volte; m=milli=un millesimo.

O poveri noi, il giornalista “ignoralista” ha colpito ancora!! Ha trasformato un effetto da 0.215watt per metro quadro in uno da 215milioni di watt per metro quadro!!

Ma non basta non si tratta nell’articolo originale di una auto alimentata da un dispositivo del genere, ma di un dispositivo di prova trasportato su di un auto per misurare l’effetto del vento su di esso in an open environment, ossia in un ambiente aperto, non in una galleria del vento.

Insomma una vera perla ….repubblicana. A quando dei giornalisti che conoscano l’abc della Fisica e della Chimica?

 

(cdv)

2 thoughts on “La Repubblica sbandiera…sciocchezze!

  1. purtroppo i giornalisti di Repubblica sono recidivi in tutti i sensi. Dalla formula dell’anidride carbonica scritta così: Co2, ai simboli delle unità di misura dove i grammi sono sempre: gr., i metri sono sempre: mt, e via dicendo, non si smentiscono mai. Ma come mi si è risentito il giornalista al quale feci notare la scorrettezza, prima dicendo che erano solo pignolerie, e poi quando volutamente scrissi male il suo cognome!!!
    Bruno Fontani

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...